101 storie Zen by Nyogen Senzaki, Paul Reps

By Nyogen Senzaki, Paul Reps

«Lo Zen non è una setta ma un’esperienza». Da questa esperienza, che ha al suo centro los angeles nozione di satori, "illuminazione", è nata una letteratura immensa, dalle numerose ramificazioni, a partire dal sesto secolo in Cina (sotto il nome di Ch’an) e a partire dal dodicesimo secolo fino ai nostri giorni in Giappone (sotto il nome di Zen). Ciò che in Occidente ha finito according to presentarsi spesso come moda banale è dunque una ricchissima tradizione religiosa, senza los angeles quale è impensabile una grande parte della filosofia, della letteratura e dell’arte estremo-orientali. in keeping with avvicinarsi a questo intricato complesso poche introduzioni sono altrettanto giuste nel tono, svelte e amabili come questa raccolta di storie Zen curata da Nyogen Senzaki e Paul Reps. Il lettore vi troverà una scelta dalla "Raccolta di pietre e di sabbia" di Muju, maestro giapponese del tredicesimo secolo, e da altri testi classici Zen, sino alla positive del secolo diciannovesimo. Con sobrietà e grazia Senzaki e Reps hanno saputo presentare in rapidi tratti apologhi capitali o ignoti, intrecciandoli con felice precisione, in modo che il lettore possa entrare in contatto immediato con le grandi questioni (e con le grandi soluzioni) dello Zen, contatto che troverebbe ben più difficilmente affidandosi a ponderosi manuali, contrari già nella loro costruzione allo spirito Zen – in step with eccellenza imprendibile e paradossale, irridente verso ogni sapienza soddisfatta, spesso nascosto dietro gli schermi del vuoto e del non sapere.

Show description

Read Online or Download 101 storie Zen PDF

Best buddhism books

The Life of Buddhism (The Life of Religion)

Bringing jointly fifteen essays by means of impressive Buddhist students from Asia, Europe, and North the United States, this e-book bargains a particular portrayal of the "life of Buddhism. " The members specialise in a couple of non secular practices around the Buddhist global, from Sri Lanka to ny, Japan to Tibet.

The Principles of Buddhist Psychology (Suny Series in Buddhist Studies)

SUNY sequence in Buddhist stories, 236 pages
Publisher: country Univ of recent York Pr (July 1987)
Language: English

Buddhism in Sinhalese Society 1750-1900: A Study of Religious Revival and Change

Even though the inhabitants of Sri Lanka (formerly Ceylon) embraces many fans of Hinduism, Islam, and Christianity, Buddhists have lengthy constituted the good majority. equally, Buddhism is practiced through the Sinhalese, by means of a long way the biggest ethnic team within the country.

For greater than 2,000 years the background of Sinhalese Buddhism has been recorded by means of priests in a sequence of chronicles. those chronicles encouraged a deep feel of old continuity. Mr. Malalgoda has made an in depth learn of the quite contemporary background of Sinhalese Buddhism, within which the classical culture skilled revival and alter based on either inner and exterior pressures.

Taranatha's History of Buddhism in India

Born in A. D. 1575, Lama Taranatha wrote this e-book in 1608. V. Vasil'ev of St. Petersburg translated it from Tibetan into Russian in April 1869 by way of the German translation of the textual content via Schiefner additionally released from St. Peterburg in October of an identical 12 months. In view of the profound significance of the paintings for figuring out Indian heritage quite often and of the historical past of Buddhism particularly.

Extra resources for 101 storie Zen

Example text

Vieni qui accanto a me e te ne darò la prova» disse Bankei. Con aria altera, il prete si fece largo in mezzo alla folla e si avvicinò all'insegnante. Bankei sorrise. «Vieni qui alla mia sinistra». Il prete obbedì. �No,» disse Bankei «parleremo meglio se ti metti alla mia destra. Vieni da quest'altra parte». Con aria sprezzante il prete passò dall'altra parte. �Come vedi,» osservò Bankei «tu mi stai obbedendo, e io trovo che sei veramente gentile. Ora siediti e ascolta». 5. Se ami, ama apertamente Venti monaci e una monaca, che si chiamava Eshun, facevano esercizio di meditazione con un certo maestro di Zen.

Quello che vuoi tu,» rispose la ragazza «ma voglio che tu faccia il lavoro davanti a me». Così un certo giorno Gessen fu chiamato dalla geisha. Ella dava una festa per il suo protettore. Gessen, con eleganti pennellate, fece il dipinto. Quando lo finì, chiese la cifra più alta di quel tempo. Ricevette la somma. Allora la geisha, rivolgendosi al suo protettore, disse: «Quest'artista non vuole che il denaro. I suoi dipinti sono belli ma la sua mente è sudicia; il denaro l'ha trasformato in una melma.

Hakuo la rifiutò per la stessa ragione, dicendo che la sua bellezza non avrebbe procurato che guai. Ryonen si fece dare un ferro rovente e se lo appoggiò sul viso. In pochi istanti la sua bellezza era sparita per sempre. Allora Hakuo la accettò come discepola. Commemorando questo avvenimento, Ryonen scrisse una poesia sul retro di un piccolo specchio: Al servizio della mia imperatrice bruciavo incenso per profumare le mie belle vesti, Adesso, mendica senza dimora, brucio il mio viso per entrare in un tempio Zen.

Download PDF sample

Rated 4.25 of 5 – based on 28 votes

Related posts